Il televisore del futuro sarà trasparente e double-face

I tempi degli ingombranti apparecchi televisivi dotati di tubo catodico sembrano ormai tramontati del tutto, ed il futuro in questo settore guarda ad OLED ed AMOLED con sempre maggiore convinzione.


In attesa di arrivare all'incorporeità dei dispositivi, cosa possibile solo quando si arriverà a poter offrire la proiezione olografica a costi accettabili, lo step intermedio tra oggi e dopodomani prevede la trasparenza degli schermi.


Haier televisiore trasparente

Analogamente a quanto già realizzato nel settore della telefonia mobile da alcuni produttori, anche i televisori possono essere equipaggiati con un display a colori trasparente, come quello recentemente mostrato da Hayer.


Al momento non ancora in grado di eguagliare gli attuali apparati a livello di qualità di immagine, il 22 pollici dell'azienda francese è però in grado di raggiungere una risoluzione adeguata ai suoi pari livello tradizionali, vale a dire 1680x1050 pixel.


Tra le particolarità, quella di poter visualizzare immagini su entrambi i lati del display, cosa che potrebbe rendere particolarmente appetibile il dispositivo per applicazioni legate al mondo dell'advertising come il digital signage.


Trattandosi di un prototipo, non è stata al momento indicata una possibile data di rilascio commerciale, né è stato fatto cenno, da parte di Haier, a quello che potrebbe essere il prezzo di mercato di questo oggetto. Non resta che attendere...


Fonte

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO